Perché scegliere Clickfunnels invece di Elementor o altre piattaforme per creare funnel di vendita?

Perché scegliere Clickfunnels invece di Elementor

Ti stai chiedendo che senso ha pagare 97 dollari mensilmente per Clickfunnels?

Questo, quando potresti creare funnel di vendita usando Elementor, Woocommerce in WordPress?

Ti capisco benissimo, questa domanda me lo sono fatta anch’io.

E mi ci è voluto più di un anno per rispondere a essa!

Infatti, con Elementor si possono creare pagine di vendita ancora più belle che con Clickfunnels!

Puoi collegarle in una sequenza logica del tipo funnel in modo facile.

Con l’aiuto di certi plugin, come sarebbe One Click Upssell di Woo Curve oppure CartFlows puoi creare delle bump offer o degli upssell proprio come in Clickfunnels, senza che l’utente debba reintrodurre i dati della sua credit card.

Bellissimo no? Si può risparmiare!

Beh, non tanto! Elementor costa, le estensioni di Woocommerce costano, Woo curve o Cartflows costano, l’hosting per il sito costa!

Il tuo tempo costa!

Si, mettere su un funnel con Elementor richiede molto più tempo e più abilità tecniche di quanto ne richieda Clickfunnels.

Poi se vai a sommare i costi di tutto quello che ti serve per creare funnel di vendita con Elementor e lo metti a confronto con il costo annuale di Clickfunnels, scoprirai sorpreso che la differenza è minima!

E questo senza calcolare il tempo perso per impostare tutto in Elementor!

Come lo so?

Perché gli ho provati tutte e due!

Questo sito è fatto con Elementor!

La Landig page della Home è fatta con Elementor!

Quest’articolo è pubblicato con Elementor!

Però mentre avevo creato degli account di prova in Clickfunnels proprio per essere in grado di spiegare come funziona Clickfunnels, mi sono accorto della facilità di utilizzo di Clickfunnels confronto a Elementor!

“The time is money!”, si dice cosi no?

Beh, in questo caso abbiamo la rappresentazione dettagliata e plastica di quello che significa questo detto!

Se usi Clickfunnels, il tuo tempo lo puoi spendere nelle strategie di marketing, nel come e dove cercare clienti, come portarli alla conversione!

Se usi Elementor la maggior parte del tuo tempo lo spendi nel creare il tuo funnel dal punto di vista tecnico (e con il suo miglioramento) dato che il processo non è lineare e fluido nonché intuitivo come con Clickfunnels!

Sto scrivendo quest’articolo dopo un’ora di prove circa con Clickfunnels e Active Campaign!

In un’ora ho creato il funnel (certo, devo lavorare sulla grafica perché è solo un modello), ho integrato Active Campaign e Paypal V2, cioè la versione business di Paypal in Clickfunnels, ho fatto una prova di acquisto – andata a buon fine – e ho inviato un evento personalizzato in Active Campaign (AddToCart).

Poi scriverò in dettaglio un tutorial sul come inviare eventi personalizzati da Clickfunnels in Active Campaign! Stay Tunned!

Scusate, tutte queste cose sono possibili anche con Elementor, ma avrei speso un giorno intero sennò di più per ottenere lo stesso risultato!

Oltre che per Elementor hai bisogno di un hosting etc!

Quindi se tu sei un marketer incallito e tutto quello che t’interessa è creare vendite, lanciare funnel e portare il traffico alla conversion, dai retta a me: Vai con Clickfunnels!

Fai click qua sotto e apri un account Clickfunnels!

Mi puoi anche chiedere di fare iio il tuo primo funnel! GRATIS!

Vedi l’offerta!