Template funnel di vendita per info prodotti con Clickfunnels

lettera di vendita downsell template per info prodotti con Clickfunnels

Quando parliamo di info prodotti e dei funnel di vendita, parliamo praticamente dell’ambiente naturale dov’è nato il concetto di funnel di vendita.

Vendere  info prodotti è una cosa che i marketer fanno da quando esiste internet.

Alcuni lo fanno con successo, altri forse non tanto.

Ma quello che differenzia chi ha successo da chi non lo trova, a parte il contenuto dell’info prodotto che ovviamente se non è di qualità difficilmente farà strada, è proprio l’utilizzo dei funnel di vendita.

Un funnel di vendita per un info prodotto, dal punto di vista teorico, utilizza una strategia che rilascia parte dell’informazione prima della vendita, per attrarre utenti interessati.

I dettagli sono tenuti per la parte a pagamento.

Per poter presentare delle informazioni, la miglior tecnica che si può utilizzare sono i video di presentazione.

Perciò un classico metodo molto gettonato, è il metodo dei tre video e della formula prodotto di lancio.

Ho creato qua un template in Clickfunnels che segue proprio questo pattern.

Gli Ads portano il traffico freddo su una optin page dove in modo sintetico gli si dice all’utente di che cosa si tratta, che cosa si offre.

Qua abbiamo anche un piccolo e corto sondaggio, che ha il ruolo di segmentare già in entrata il traffico freddo.

Segmentazione che useremo poi nel nostro CRM per inviare contenuto pertinente con la condizione dell’utente.

Per esempio se un utente è in una fase avanzata e ne sa già molto sull’argomento, non gli invieremo mica contenuto per principianti.

Rischiamo solo di annoiarlo e forse lo facciamo cancellare dalla lista.

Dalla landing page, la prasi dice di portare l’utente in una thank you page dove viene ringraziato per avere optato in.

La terza pagina è il primo video della serie di tre.

In questa pagina l’utente non arriva direttamente dal funnel, ma viene portato con l’email marketing  (o anche con i Messenger bot se si vuole).

Il video arriva subito, ciò a qualche paio di minuti dopo che l’utente ha lasciato la sua email.

Il secondo video, esattamente come primo, gli viene recato sempre con l’email (o con i bot), il giorno dopo.

Uguale per il terzo video.

Il ritardo di un giorno tra i video si usa per creare attesa, un principio di persuasione usato molto nel marketing.

Ovviamente, quello che gli viene presentato nel primo poi dopo nel secondo ed infine nel terzo video, deve essere molto attraente e interessante.

Sennò si rischia che l’utente abbandoni il percorso e addirittura si cancelli dalla lista email.

Non proprio il massimo in fase di lancio.

Il quarto giorno gli si invai una pagina dove ci sono tutti e tre video e dove eventualmente gli si dice cosa seguirà.

Il giorno seguente, apriamo le vendite.

Gli si manda una email con il link verso la pagina che contiene la lettera di vendita.

In questa pagina ce la giochiamo tutta.

Se riusciamo a essere convincenti forse l’utente acquista.

Se non riusciamo a essere convincenti, insomma, il funnel po’ fare poco per il nostro lancio.

Questa lettera di vendita insieme ai video dove abbiamo rilasciato contenuto di valore proprio per riscaldare e convincere l’utente, insieme all’attesa e alla scarsità, dovrebbe riuscire a convincere almeno una parte degli utenti.

Se l’abbiamo convinto farà click sul pulsante acquista e sarà reindirizzato sulla pagina di ordinazione dove eventualmente introdurrà i dati della sua carta di credito e procederà all’acquisto.

Poi da qua lo portiamo in una thank you page dove lo ringraziamo dell’acquisto.

E finalmente nella pagina con la sua ricevuta.

Se dovesse non acquistare il nostro info prodotto principale, proviamo a farli un downsell e venderli una parte di quest’info prodotto, per un valore inferiore.

Se acquista il downsell, lo portiamo in un’altra pagina di ringraziamento poi sulla sua ricevuta.

Nel funnel poi seguirà una pagina per il membership dove l’utente che ha acquistato potrà accedere all’info prodotto.

Questo è un altro aspetto del funnel che non trattiamo qua.

Come facilmente si capisce probabilmente, questo template è altamente personalizzabile e modificabile che soddisfi le esigenze di qualsiasi tipo di vendita.

Non solo info prodotti, ma anche prodotti specifici, prodotti digitali, certi prodotti non facili da vendere sul mercato e molti tipi di servizi.

Il template ha bisogno di una macchina per email marketing, e qua io raccomando sempre DRIP – vedi qua perché–  di un sistema per i pagamenti e anche di terze piattaforme.

Cosi come forse i bot di Messanger , tipo Manychat, un servizio di hosting per i video etc.

Optin Page

optin funnel info prodotti per Clickfunnels

Popup Registrazione

popup funnel per info prodotti con Clickfunnels

Thank you page registrazione

thank you page optin funnel per info prodotti con Clickfunnels

Video #1

video 1 template funnel per info prodotti con Clickfunnels

Video #2

video 2 template funnel di vendita per info prodotti con Clickfunnels

Video #3

video 3 template per funnel di vendita con Clickfunnels

Tre video insieme

tre video template per info prodotti con Clickfunnels

Lettera di vendita 

lettera di vendita template per info prodotti con Clickfunnels

Pagina di ordinazione

pagina di ordinazione template per info prodotti con Clickfunnels

Thank you page 

thank you page acquisto principale template per info prodotti con Clickfunnels

Lettera di vendita downsell 

lettera di vendita downsell template per info prodotti con Clickfunnels

Pagina di ordinazione downsell

pagina di ordinazione downsell template per info prodotti con Clickfunnels

Thank you page downsell

thank you page downsell template per info prodotti con Clickfunnels

Conferma dell’ordine- ricevuta 

ricevuta template funnel di vendita info prodotti con Clickfunnels

Accedi al template del funnel da qua!

Ecco qua la mia proposta:

Il funnel te lo costruisco tutto io, integrazioni comprese, con la condizione che il tuo account Clickfunnels lo apri dal pulsante qua sotto!

Vedi di più sull’offerta qua!